PROGETTO COMPITI SU MISURA!

PROGETTO “COMPITI SU MISURA”

 

La Direttiva Ministeriale 27 dicembre 2012 “Strumenti d’intervento per alunni con bisogni educativi speciali e organizzazione territoriale per l’inclusione scolastica” estende   a tutti gli studenti in difficoltà il diritto alla personalizzazione dell’apprendimento, richiamandosi espressamente ai principi enunciati dalla Legge 53/2003.

LO STUDIO DI’ PSICOLOGIA REBUS

Ponendo particolare attenzione alle difficoltà pratiche che gli alunni possono incontrare nel trovare la modalità d’apprendimento più consona alle singole esigenze.

PROPONE

Il progetto “compiti su misura” con l’intento di favorire gli alunni con Bisogni Educativi Speciali.

Il progetto si rivolge alle tre principali situazioni di BES individuate nella direttiva:

-          Disabilità

-          Disturbi evolutivi specifici

-          Condizioni di svantaggio socioeconomico, linguistico e culturale

Attraverso l’analisi della singola situazione verrà strutturato un percorso di studio personalizzato.

Gli alunni hanno la possibilità di svolgere i compiti direttamente in loco alla presenza di una psicopedagogista.

Verranno fornite informazioni sulle misure dispensative e gli strumenti compensativi di cui ciascun studente ha diritto, oltre alla disponibilità del professionista ad incontrare i docenti delle singole scuole per favorire un lavoro di rete che possa portare al raggiungimento di un comune obiettivo, il benessere dell’alunno.

Il servizio è aperto a studenti frequentanti elementari, medie e superiori, gli incontri si svolgeranno in studio tutti i MARTEDI dalle 14 alle 19.30.

Il percorso viene proposto nello studio di Casirate d'Adda dalla Dott.ssa Barabara Imeri e dalla Dott.ssa Tania Fedrici